Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladri spaccano vetrine col tombino: furti in farmacia e tabaccheria

Uno dei ladri nella farmacia

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Ladri in farmacia e in tabaccheria a Castiglion Fiorentino. Spaccate le vetrine con un tombino preso in strada. Erano in tre, mascherati. E' successo in fondo a viale Mazzini nella notte tra il 3 e il 4 dicembre. Malviventi in fuga con qualche migliaio di euro tra soldi del fondo cassa, sigarette e gratta e vinci. Azione rapidissima iniziata prima alla Tabaccheria Donati, quella della favolosa vincita da 5 milioni nel 2012, dove l'allarme è scattato insieme al sistema anti intrusione con i fumogeni; poi secondo atto alla Farmacia San Michele di Antonella Pierozzi, dove le telecamere hanno ripreso il raid. I tre sono scappati dal retro del centro commerciale, un attimo prima dell'arrivo del titolare della tabaccheria. Indagano i carabinieri.  ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 5 DICEMBRE