Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esplosione per fuga gas, ferito artigiano della cera

default_image

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Fuga di gas provoca esplosione nel laboratorio di un artigiano della cera a Subbiano in località San Giuseppe. L'uomo, settanta anni, è rimasto seriamente ferito ed è stato trasportato all'ospedale di Arezzo in codice giallo. Lo scoppio ha provocato danni importanti all'abitazione tanto da metterne in dubbio l'agibilità. E' successo domenica sera mentre l'artigiano, che realizza modelli e statue di cera, stava lavorando nel soffitto adibito a laboratorio. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 7 DICEMBRE