Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trova la compagna morta in casa, non rispondeva da prima di Natale

default_image

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Torna dall'estero e trova la compagna morta in casa. E' successo a Meleto di Cavriglia e non sono ancora note le cause del decesso di una donna di 49 anni. A chiarirle sarà l'autopsia disposta dal magistrato. Sono stati i vigili del fuoco di Montevarchi, dopo l'una della notte del 2 gennaio, ad aprire la porta dell'abitazione. A chiamarli è stato il compagno tunisino della donna. Era tornato in patria prima delle feste e da prima di Natale non aveva ricevuto più risposta dalla donna. Il telefono squillava a vuoto. Quindi la decisione di tornare in Italia. Ma la porta era chiusa e dall'interno nessuno apriva. Quindi l'intervento di pompieri, 118 e carabinieri con il ritrovamento del cadavere. Non sarebbero emersi a prima vista segni tali da ipotizzare una morte violenta. In corso le indagini. La donna è originaria della Campania ma residente in Valdarno. IN AGGIORNAMENTO