Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Padre Graziano, il giorno dei domiciliari? Spunta foto molto particolare

default_image

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Potrebbe essere il giorno dei domiciliari per Padre Graziano. La Corte d'Assise decide oggi, venerdì 29 gennaio, se permettergli di lasciare il carcere per essere trasferito al convento di Roma, anche senza braccialetto elettronico. La Corte, in camera di consiglio, valuterà la nuova istanza e sembrano esserci margini per un pronunciamento favorevole. Gratien Alabi - accusato dell'omicidio di Guerrina Piscaglia - sarà comunque in aula: si preannuncia una maratona per la nuova udienza del processo, in un clima reso pesante dalla lettera anonima recapitata al Corriere di Arezzo e in Procura sui ritardi nelle indagini. E il Corriere pubblica una foto molto particolare del luglio 2014 che ritrae Gratien insieme a carabinieri e autorità dopo la scomparsa di Guerrina che, sostiene l'accusa, aveva ucciso il primo maggio. Davanti ai giudici sfilano il comandante della stazione di Badia Tedalda che fece i primi accertamenti e alcune donne testimoni chiave. ARTICOLI E FOTO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 29 GENNAIO