Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gratien torna in carcere? Tutto rinviato al 5 aprile

default_image

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Tutto rinviato al 5 di aprile. E' infatti slittata la decisione della Cassazione - per trasferimento del giudice relatore - su padre Graziano. Oggi, lunedì 14 marzo, avrebbe dovuto decidere se rimandare in carcere il prete, oppure se farlo rimanere in convento. Il nodo da sciogliere è se per il sacerdote accusato di aver ucciso Guerrina Piscaglia e averne fatto sparire il corpo è adeguata la misura degli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico (dal 1° febbraio è in convento) o se, come chiede il sostituto procuratore Marco Dioni, deve tornare in carcere. Il pool difensivo composto dagli avvocati Angeletti e Zacheo con il professor Sergio Novani ritiene inammissibile il ricorso della procura.