Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rapina all'orafo: bottino di 10 chili

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Sarebbe di dieci chili di oro il volume del bottino della rapina messa a segno all'alba di venerdì 15 aprile alla ditta Fem.me.na. di Badia al Pino. I rapinatori hanno sorpreso l'imprenditore alle spalle, mentre stava preparandosi ad aprire il laboratorio. Pistola puntata alla testa, gli hanno intimato di entrare e poi hanno aspettato che le casseforti temporizzate si aprissero. Arraffati gioielli e preziosi, lo hanno colpito con l'arma e poi lo hanno legato con dello scotch e delle fascette, lasciandolo riverso a terra, fino a quando, un'ora più tardi, non è arrivato in ditta il socio. ARTICOLI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON  LINE DEL 16 APRILE