Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Guerrina, procura a prefettura: ok ricerche resti

Guerrina Piscaglia è scomparsa da maggio

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Nulla osta a nuove ricerche dei resti di Guerrina Piscaglia. La procura di Arezzo ha risposto alla richiesta della prefettura dopo la missiva partita dal Commissario per le persone scomparse, Piscitelli. Lo scrive il Corriere di Arezzo in edicola. Il procuratore Roberto Rossi e il sostituto procuratore Marco Dioni non hanno sollevato problemi ad attività da svolgere a Cà Raffaello con l'ausilio di cani da cadavere in dotazione alle forze dell'ordine. La zona da perlustrare in primis sarà quella di Cicognaia (citata in una intercettazione da Gratien Alabi, imputato di omicidio). Era stata l'Associazione Penelope a sollecitare questa attività. Intanto vigilia con i brividi per padre Graziano: lunedì 23 il tribunale del Riesame potrebbe rimandarlo in carcere, immediatamente, se non sarà motivato in modo circostanziato come vuole la Cassazione, il perché del braccialetto elettronico e dei domiciliari in convento. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 21 MAGGIO