Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prostituzione, arrestata cinese che dirigeva casa del sesso

default_image

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Montevarchi hanno arrestato una 47enne cinese, residente a Firenze, per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. A conclusione di una articolata attività investigativa, effettuata anche mediante numerosi servizi di osservazione, controllo e pedinamento, i carabinieri hanno accertato che la donna aveva adibito l'appartamento che aveva con regolare affitto, a Montevarchi, a luogo ove reclutava donne di nazionalità cinese che erano dedite alla prostituzione, attività quest'ultima da lei stessa gestita e diretta.