Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ambulante morto: né segni violenza né messaggi di addio

Marco Nocentini

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Non ci sono né segni di violenza sul corpo né messaggi d'addio a spiegare la morte di Marco Nocentini, l'ambulante scomparso da Mercatale Valdarno e trovato cadavere vicino al parco di Cavriglia. Potrebbe essere stato un malore a uccidere il cinquantenne. Ma gli interrogativi sono forti e solo l'autopsia disposta dalla procura chiarirà tutto. A trovare l'uomo senza vita, disteso sui sedili del furgone Ford Transit, la moglie e gli amici che lo cercavano dopo il mancato rientro dal mercato di Loro Ciuffenna, nei giorni scorsi. Vendeva formaggi. Un mistero. Per stringere il cerchio delle ricerche, decisiva l'individuazione della cella telefonica che copre la zona agganciata per ultima. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 30 GIUGNO