Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giallo dell'oro sparito, vigilante scomparso: rapimento o fuga

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Giallo del furgone portavalori svuotato. Non si hanno notizie di Antonio Di Stazio, 60 anni, la guardia giurata Securpol scomparsa nel pomeriggio di lunedì a Badia al Pino. Sparito il carico d'oro del blindato, per quattro milioni e mezzo di euro. Il telefonino dell'uomo è staccato e non si riesce a localizzare. Rapimento o fuga con i valori: queste le due ipotesi dei carabinieri di Arezzo. Analisi sul mezzo adibito al trasporto preziosi. L'uomo era rimasto a bordo mentre il collega effettuava un ritiro di merce in una ditta. Quando il collega è tornato, il furgone era sparito. E' stato trovato dopo nella zona retrostante alla stazione di servizio ovest di Badia al Pino. Chiuso e vuoto. Prelevati i monili di maggior valore. In zona nessuna segnalazione di aggressioni, movimenti sospetti, sgommate, spari. Al vaglio le telecamere. Di Stazio, originario di Napoli e residente ad Arezzo (la sua auto è sotto casa) appartiene da lunga data alla Securpol. Indagini in pieno svolgimento. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 12 LUGLIO