Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vigilante sparito con l'oro, la veggente: "E' morto, cercate lì"

Il furgone Securpol e Di Stazio

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Vigilante sparito con oro per 4 milioni di euro, mentre i carabinieri di Arezzo indagano su filmati, telefonate e movimenti, una veggente afferma di sentire che il sessantenne è morto. E Patrizia Vaccai indica un luogo preciso dove cercare: a Le Poggiola, non distante da Badia al Pino, luogo della manovra del furgone portavalori della Securpol lunedì 11 luglio e del trasbordo delle verghe in un altro mezzo ancora da individuare. Nessuna traccia in Italia e in Europa di Antonio Di Stazio, che ultimamente non aveva più una residenza fissa né un auto propria.  ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 15 LUGLIO