Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carrara: "Con Don Paolo si vinceva sempre. Continueremo nel suo nome"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

"Si è accasciato davanti a me", Marco Carrara è distrutto. L'ex allenatore dell'Arezzo era là venerdì 15 luglio quando don Paolo De Grandi ha perso la vita sul campo di calcetto di Campoluci. "Era un grandissimo amico - ricorda - Con lui si vinceva sempre. Ci siamo conosciuti quando don Paolo è venuto da Castiglion Fiorentino ad Arezzo. Era da solo e ci ha unito la nostra passione per il calcio e anche il fatto che siamo veneti. Lui di Verona e io di Padova. Continueremo nel suo nome". articolo in edicola e on line http://edicola.corrierediarezzo.it/corriere/singol/arezzo/index.html