Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ditta di oro rapinata, banditi con istruzioni anti allarme: una "talpa"?

La Sicam di San Zeno

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Assalto alla ditta orafa, i banditi in azione alla Sicam di San Zeno ad Arezzo avevano un foglietto con le istruzioni per non far scattare l'allarme anti rapina collegato alla Telecontrol. Un aspetto inquietante del blitz che ha fruttato circa 350 mila euro ai malviventi. Hanno agito in quattro con maschere sul viso, pistole e fucile tipo kalashnikov e due a fare da palo in auto all'esterno. Con in mano mappa, tempi, procedura di disattivazione del sistema - altrimenti efficientissimo - hanno fatto i loro comodi: quattro dipendenti legati e uno minacciato ("Ti sparo alle gambe") perché aprisse la cassaforte principale. Non lo ha fatto ("Non ho le chiavi") e questo ha salvato l'oro puro che avrebbe alzato di molto l'entità del bottino. Il sospetto di una "talpa", indagini dei carabinieri. ARTICOLI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 28 LUGLIO