Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Oro per 4 milioni sparito, 60 giorni per svelare enigma

L'arresto del vigilante

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Sessanta giorni per svelare l'enigma dell'oro sparito per un valore di 4 milioni, il caso del vigilante arrestato per furto pluriaggravato. La procura ha nominato un consulente per decriptare i telefonini, il navigatore e il pc di Antonio Di Stazio, la guardia giurata che l'11 luglio a Badia al Pino svuotò il furgone portavalori Securpol e sparì. L'uomo, sessanta anni, è in carcere e non parla. Dagli accertamenti si cerca di ottenere elementi su contatti con complici e ricettatori. Non si sa che fine abbiano fatto le verghe. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 30 LUGLIO