Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antenna caduta: ferito e danni, giudice dispone perizia

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Prima udienza ad Arezzo per il caso dell'antenna caduta in via Fiorentina sul tetto di una officina meccanica: un ferito, danni alle strutture con copertura in eternit sfondata, danni alle macchine, attività lavorativa sospesa. Il giudice dispone un accertamento sulle cause del cedimento per capire se è da attribuire esclusivamente alla forza della grandine e del vento (130 km/H) o se ci sono responsabilità rispetto alla regolarità del traliccio. In aula i legali di Telecontrol, proprietaria dell'antenna venuta giù il 13 luglio, della officina Orpi, della proprietà dell'immobile, della famiglia dell'uomo che rimase ferito seriamente e dei proprietari delle vetture. In campo le assicurazioni. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 5 AGOSTO