Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marciapiedi più alti per i Frecciarossa

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

La stazione di Arezzo si adegua per i Frecciarossa. Cantieri aperti per rialzare i marciapiedi. Dopo i lavori all'atrio e alla facciata è partito il progetto da 6 milioni di euro di cui 4 per l'adeguamento delle piattaforme di accesso ai treni. Una scalinata per il sesto binario. L'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli: "Rfi ha mantenuto la parola data". Il rialzamento di 55 centimetri adegua lo scalo ai Frecciarossa (ora due coppie ad Arezzo) ma rende più agile anche la salita su regionali e intercity. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DELL'8 SETTEMBRE