Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morto a 14 anni dopo gol, libro su Matteo

Matteo Roghi aveva 14 anni

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Morto in campo a 14 anni dopo aver segnato un gol, ecco un libro su Matteo Roghi. L'idea è del babbo Cristiano, di Foiano della Chiana, che insieme alla moglie Samanta ha affidato i ricordi più cari del figlio a Luigi Falco, autore del volume che si può scaricare gratuitamente su internet (Edizioni Erikcson) per allargare la platea dei lettori anche ai giovani. Esiste anche la versione cartacea e presto ci sarà una presentazione ufficiale a Foiano. Il titolo scelto dal babbo è "Come una bolla di sapone" e il messaggio che esce dalle oltre cento pagine è di speranza e di vita. La sublimazione del dolore per la perdita di un figlio in modo così improvviso e incredibile. Matteo morì sul campo di calcio di Abbadia San Salvatore. Giocava nella squadra dei giovani del Foiano ed aveva appena segnato il gol del 2-2. Una domenica mattina fredda, il 24 novembre 2013: la gioia, l'esultanza e l'imponderabile. Un malore se lo portò via. Era un ragazzo straordinario e ora la sua storia è una testimonianza. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 18 SETTEMBRE