Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morto sotto i tronchi a 12 anni, amichetti raccontano dal gip

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Morto a 12 anni sotto la catasta di legna durante l'escursione in Casentino, sentiti dal gip con incidente probatorio gli undici amichetti che erano con lui. I ragazzi sono giunti ad Arezzo da Milano ed hanno rievocato quel terribile pomeriggio del giugno scorso a Casina dell'Oia, nei pressi di Papiano, quando Jacopo Brancadoro giocava con altri coetanei sopra i grossi tronchi che vennero giù. Lui rimase schiacciato al torace e perse la vita. Altri due rimasero feriti. Tre indagati: l'organizzatore della vacanza nelle Foreste Casentinesi, l'accompagnatore del gruppo e il proprietario della catasta di legna. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON  LINE DEL 20 SETTEMBRE