Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Noi coltivatori di canapa". Un ettaro di Cannabis Sativa

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Un ettaro di canapa. Parlano al Corriere i primi coltivatori di Cannabis Sativa della provincia di Arezzo. Riccardo, cameraman, e Alessandro, ingegnere, hanno raccolto la prima produzione di semi estratti dalle migliaia di piante del terreno nel comune di Terranuova Bracciolini. Guarda le foto di Canapì, azienda della canapa La Cannabis Sativa è la "cugina" della Cannabis Indica, non legale in Italia, ed ha una presenza di principio attivo THC inferiore. L'olio di Sativa possiede proprietà organolettiche speciali e benefiche: i due giovani proprio su quello (cosmetici, essenze ecc...) credono e investono. Non è stato facile avviare la coltivazione, raccontano, tra la diffidenza generale e come veri pionieri in una attività sconosciuta. Anche se una volta la canapa faceva parte delle coltivazioni tradizionali. ARTICOLO SUL  CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 29 SETTEMBRE