Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matrimoni col conguaglio, Ghinelli: scuse e spiegazioni

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Scuse del Comune di Arezzo alle coppie di sposi che hanno ricevuto la richiesta di pagamento del conguaglio del costo della cerimonia.“Le tariffe erano datate da troppo tempo" ha spiegato il sindaco Ghinelli. I costi sostenuti dalle coppie sono quelli relativi all'anno in corso, il fatto è che c'è stato un ritardo degli uffici nell'applicare le tariffe nuove introdotte con delibera di giunta n.54 / 2016. A far storcere la bocca ai novelli sposi è il fatto che i conguagli sono giunti a mesi di distanza dalla celebrazione del matrimonio e non prima. Qualcuno si è visto recapitare una differenza di 97 euro. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 30 SETTEMBRE