Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morta nell'incidente, appello del compagno: "Chi ha visto si faccia avanti"

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Appello di Iacopo Detti, compagno di Nadia Faginali, la giovane donna di Stia morta a 39 anni nell'incidente di Porrena il 2 gennaio scorso. "Chi ha visto o sa qualcosa si faccia avanti". Per quanto nulla potrà lenire il dolore, sono troppo strane le circostanze del fuoristrada fatale - nessuno ha visto e nessuno ha lanciato i soccorsi - che il giovane spera che qualcuno possa aiutare a chiarire le circostanze. I carabinieri di Bibbiena hanno svolto i rilievi. Inspiegabile il cambio di direzione della macchina poi finita contro il muro. Da qui la richiesta di Iacopo che in una intensa e commovente lettera al Corriere di Arezzo ricorda la sua straordinaria Nadia e conclude "... Con tutto l'amore che posso, tuo per sempre". ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 9 GENNAIO