Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cuoco morto in auto: venerdì funerali ad Arezzo

Giacomo Pazzagli

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Grande commozione tra Monte San Savino e Arezzo per la morte di Giacomo Pazzagli, il cuoco di 46 anni morto nello schianto sulla Due Mari martedì notte. I funerali saranno celebrati venerdì 24 febbraio a Saione nel pomeriggio, alle 15 e la sepoltura avverrà al cimitero della Misericordia di Monte San Savino dove Pazzagli, "Rughi" per gli amici, viveva con la famiglia. Lascia tre figli, due femmine e un maschio. La camera ardente è allestita al San Donato. Giacomo Pazzagli stava tornando a casa dopo il lavoro: era cuoco in un ristorante di Loro Ciuffenna. In passato ha lavorato in diversi locali aretini. Fino a nove anni fa conduceva la Botteghina di Gragnone. Conosciutissimo ad Arezzo, era un attivo quartierista di Porta Santo Spirito, che nel sito lo ricorda con dolore. Fatale l'impatto con la Mini sul muro laterale, dopo aver perso il controllo del veicolo. (le foto)