Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furto d'oro per 4 milioni, sentenza: rischia 7 anni

Il furgone Securpol e Di Stazio

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Furto d'oro da 4 milioni di euro, l'ex vigilante rischia la condanna a 7 anni di carcere. Oggi, 28 marzo, sentenza per Antonio Di Stazio, arrestato per aver svuotato il furgone blindato della Securpol carico di verghe di metallo prezioso e di  averle fatte sparire. Un colpo messo a segno a Badia al Pino l'11 luglio 2016. Sul Corriere di Arezzo, minuto per minuto, l'esatta  sequenza di  quella azione, con i movimenti della guardia giurata. Il collega che era con lui  quel pomeriggio racconta i momenti precedenti: "Era irrequieto, sbagliava strada, controllava continuamente il cellulare". Di Stazio è in carcere (dopo essere sparito una settimana tornò e si mise a disposizione). Non sarà in aula. Non ha mai realmente collaborato. Complici eventuali e destinazione dell'oro non si sono mai scoperti. ARTICOLI COMPLETI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 28 MARZO