Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dramma Cantarelli, la fabbrica si ferma

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Dramma Cantarelli, la fabbrica si ferma: incertezza totale. Scatta  la cassa integrazione per tutto il personale e la produzione nello stabilimento di Terontola si blocca. Fino al 26 aprile, ma con forti perplessità sulla ripresa. La procedura di amministrazione straordinaria finalizzata alla cessione e al rilancio dell'attività in crisi, sembra essersi incagliata. Fibrillazione, desolazione e scoramento  tra i dipendenti. Circa centocinquanta dei 250 addetti (delle province di Arezzo e Perugia) erano rimasti operativi. Ora lo stop. Che coincide con il fermo stagionale, complicato però da una situazione di caduta libera. Si invoca l'intervento del Ministero dal quale si attendono direttive dopo che l'asta bandita dal commissario Leonardo  Romagnoli  ha  fatto flop, senza alcuna offerta. Restano  in attesa, tra gli interessati, il tandem Emiliano  Rinaldi -  Sartoria Toscana. Nei giorni scorsi Ricciarini Tessile aveva visitato lo stabilimento. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DELL'8 APRILE