Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sindaco: "Migranti chiedono residenza ma non di lavorare"

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

"I migranti qui ci chiedono la residenza, ma non sono disponibili per lavorare per la comunità". Lo scrive il sindaco di Castiglion  Fiorentino, Mario Agnelli, in un post sul suo profilo facebook, canale che usa per comunicare con i cittadini. Questo il testo: "E' bene che si sappia che in una delle due strutture presenti a Castiglion Fiorentino nelle quali sono ospitati migranti a cura della Fraternita dei Laici di Arezzo, si sono avute richieste per la residenza anagrafica nel nostro comune mentre invece non si registra più la disponibilità a svolgere lavori socialmente utili in convenzione con il comune. Adesso ditemi pure che sono razzista!"