Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Motociclista nascosto al cimitero dopo infrazioni: maxi multa

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Maxi multa da 2000 euro ad un motociclista quarantenne di Arezzo: per evitare il verbale si è nascosto con la moto nel piccolo cimitero ma i Carabinieri Forestali lo hanno pizzicato. E' successo a Palazzuolo di Monte San Savino  nel corso di un controllo dell'operazione Defend Life, lungo uno dei percorsi preferiti dai centauri. Al quarantenne contestate velocità pericolosa, circolazione contromano e una modifica alla moto. Moto e libretto sequestrati. Il motociclista saliva dalla Colonna del Grillo. In provincia  di Arezzo i controlli proseguiranno nel corso della stagione sui passi classici amati dai centauri. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 29 MAGGIO