Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cinghiale incastrato nel new jersey: salvato

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Cinghiale bloccato in mezzo alla E45 viene soccorso e salvato. E' successo alle 5.30 di stamani, 28 giugno. Automobilisti hanno segnalato alla Stazione Carabinieri Forestale di Pieve Santo Stefano la presenza di un animale selvatico incastrato nel new jersey nei pressi dell'autogrill di Pieve. Quando i militari sono arrivati sul posto hanno constatato l'effettiva presenza di un cinghiale incastrato per una zampa al Km 150+400. Era ancora vivo e vigile, tanto da reagire alla vista dei soccorritori. Viste le condizioni di sicurezza che non permettevano di fermare l'autoveicolo a causa del notevole traffico e della presenza di una semicurva della strada, i Carabinieri Forestali hanno provveduto a segnalare il problema alla Polizia Stradale. Verso le ore 7.30 è giunta sul posto una pattuglia della Polstrada di Bagno di Romagna, che unitamente a personale ANAS, provvedeva a chiudere la strada in prossimità dell'uscita di Pieve Nord. Nel frattempo è arrivato anche un operatore di una cooperativa di Subbiano, che è incaricata dalla Regione Toscana di assistere la fauna selvatica in difficoltà. Questi ha imbrigliato l'animale e gli ha liberato la zampa incastrata. Constatato poi che non aveva subito ferite e che era in buone condizioni ha provveduto, con l'aiuto dei Carabinieri Forestale, a mettere il selvatico in una cassa e a liberarlo successivamente nel bosco poco distante dalla E45, al di là delle recinzioni metalliche presenti.