Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furto d'oro per 4 milioni, vuol uscire dal carcere

Il furgone Securpol e Di Stazio

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Ha svuotato il furgone pieno d'oro che doveva trasportare in sicurezza, non si sa che fine abbia fatto il metallo, buio completo sui complici che di sicuro ci furono, ma l'ex vigilante Securpol di Arezzo chiede di uscire dal carcere. Antonio Di Stazio, condannato a 4 anni e mezzo per il clamoroso furto, rinchiuso  in una cella a Perugia, questa estate - lo rivela il Corriere di Arezzo in edicola - aveva presentato istanza per ottenere gli arresti domiciliari.  E' stata respinta. Presentato ricorso in appello contro la sentenza di primo grado. L'11 luglio 2016 a Badia al Pino fece sparire il prezioso contenuto, sparì una settimana, poi si ripresentò e venne arrestato. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO DEL 13 SETTEMBRE