Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pistola in pugno tenta rapina dal fioraio del cimitero: arrestato

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Pistola in pugno, ha tentato di rapinare un fioraio davanti al cimitero di Arezzo. L'uomo, un 42enne, è stato poi sottoposto a fermo dai carabinieri grazie alla visione delle telecamere di sorveglianza. I fatti risalgono al pomeriggio di ieri quando il commerciante si è trovato di fronte quell'uomo che, armato di pistola, ha tentato di portargli via l'incasso. La presenza di altre persone sul posto facevano desistere il 42enne che si dava alla fuga. Arrivavano i carabinieri che, nei pressi di un cassonetto dell'immondizia, ritrovavano la pistola Beretta con matricola abrasa e con 14 cartucce. Le indagini, nel giro di poche ore, portavano gli investigatori a rintracciare il 42enne che veniva sottoposto a fermo per i reati di tentata rapina aggravata, detenzione e porto di arma clandestina e ricettazione. Sono in corso ulteriori accertamenti sulla pistola da parte del Racis.