Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caprioli e cinghiali, slalom quotidiano

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Slalom quotidiano  tra cinghiali e caprioli lungo le  strade di Arezzo. Una carcassa di capriolo ai bordi della Casentinese, oltre viale Santa Margherita. Il  rischio  è sempre più alto. Da inizio anno 15 gli interventi della Polizia Municipale solo per rilevare incidenti rilevanti, ma gli episodi sono  molto più numerosi. Settimane fa è capitata anche la tragica situazione dell'uomo morto urtato dal bus: era sceso dall'auto per spostare un capriolo travolto da un'altra macchina. La consigliera comunale Mery Cornacchini  chiede di installare cartelli di pericolo in zone alla periferia dove l'attraversamento di ungulati e frequente. Ecco la mappa degli ultimi avvistamenti. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 3 DICEMBRE