Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cartello allo stadio: "Niente insulti, tifate i vostri figli"

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

“L'allenatore allena, l'arbitro arbitra, tu divertiti. Il tuo compito è sostenere la squadra e tuo figlio. Quindi non pensare ai consigli tecnici, non insultare gli avversari, sono ragazzi come tuo figlio. Applaudi più forte che puoi. E goditi la partita”. Il cartello è stato affisso dalla società Castiglionese sulle tribune del “Faralli” e alla Spiaggina. Un invito ai genitori a mettersi nella condizione migliore quando si va ad assistere ad una partita di calcio giovanile.  ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 4 DICEMBRE