Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Scapaccioni ai bimbi dell'asilo": suora e maestra indagate

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Suora e maestra, educatrici di un asilo alla periferia di Arezzo, sono indagate per “maltrattamenti”: avrebbero usato metodi forti verso bambini disubbidienti. L'inchiesta della procura di Arezzo è partita in seguito alla denuncia di alcuni genitori, sulla base di quanto riferito loro dai figlioletti. Ma l'attività di indagine sviluppata dalla polizia, con telecamere nascoste installate nella scuola dell'infanzia, non ha evidenziato nulla di strano e tanto meno di penalmente rilevante nelle condotte delle insegnanti. Bolla di sapone? Forse. Sono davvero volati scapaccioni, come si ipotizza? O si tratta di semplici e sani rimproveri? Non si sa. Ieri il gip Giampiero Borraccia ha conferito ad una psicologa il compito di accertare se i bambini - cinque o sei - possono testimoniare senza averne un trauma. Risposta tra novanta giorni. Per un equivoco i fanciulli erano presenti con i familiari in tribunale, ma la loro presenza non era necessaria. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 5 DICEMBRE