Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pupo: "Io, il centrodestra, Banca Etruria e questo premio"

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Pupo riceve dal Comune di Arezzo il premio Civitas Arretii (oggi 12 marzo, ore 18, sala del consiglio comunale) e nell'occasione, in una intervista al Corriere di Arezzo, parla a ruota di libera. Anche di politica. Dichiarandosi, lui e la sua famiglia, da sempre di centrodestra. Apprezzamento per il lavoro della giunta guidata dal sindaco Ghinelli e augurando buon lavoro ai tre parlamentari di centrodestra espressi dal territorio: D'Ettore, Mugnai e Nisini. Enzo Ghinazzi parla anche di Banca Etruria, rilevando a suo dire responsabilità nel centrosinistra. Rivela anche di aver tentato invano un contatto con l'ex ministro Maria Elena Boschi (lei di Laterina, lui di Ponticino) per raccontargli la sua storia legata all'istituto di credito aretino messo in risoluzione. Onorato del premio che riceve, Pupo afferma di aver avuto tanti riconoscimenti in carriera, ma quelli che vengono dal proprio territorio hanno un valore speciale. E annuncia i prossimi impegni musicali nel mondo, dove porta il nome di Arezzo insieme ad una band tutta aretina. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 12 MARZO