Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cantarelli: asta, misteri e azioni legali in vista

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

L'asta su Cantarelli può finire con una battaglia di carte bollate. L'offerta depositata in extremis, con il nome dell'acquirente che resta avvolto nel mistero, fa masticare amaro ai bulgari e a Pacenti che meditano azioni legali. Il timore è quello di un sorpasso in volata. La Men's Fashion non ha digerito la mancata assegnazione dell'azienda e i continui rinvii, nonostante l'offerta presentata nel 2017 fosse ritenuta in rampa di lancio per assicurare la continuità produttiva di Cantarelli. E ora l'offerta di un acquirente ignoto. Allo studio legale di Leonardo Romagnoli, il commissario, lo staff mantiene il segreto sul nome. L'esito del- l'asta, con nominativo e contenuto della busta, è stato inviato al Ministero dello svi- luppo economico. Stamani la relazione contenente la novità sarà inviata dal dicastero ancora retto da Carlo Calenda al giudice Antonio Picardi della sezione fallimentare del tribunale di Arezzo. Domani, 12 aprile, la decisione: proroga dell'amministrazione straordinaria o fallimento. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DELL'11 APRILE