Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Banditi con spray e pistola rapinano orafo: colpo da 80 mila euro

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Rapina da 80 mila euro ad Arezzo. Il titolare del laboratorio orafo Santini, in zona Giotto, via Caravaggio, aggredito da quattro malviventi. E' successo nel pomeriggio di venerdì. Il primo bandito, entrato come un cliente, ha spruzzato spray urticante sul volto dell'orafo. Poi sono entrati gli altri, mascherati. Uno armato di pistola. L'orafo, Fabrizio Santini, è stato costretto ad aprire la cassaforte e i malviventi - che hanno rotto anche un vetro della porta di ingresso nelle concitate fasi della rapina - hanno prelevato oro lavorato, diamanti e contante poi sono fuggiti a bordo di un'Audi scura. L'artigiano è stato legato con fascette da elettricista e fatto stendere sul pavimento. Indagini della squadra mobile della questura di Arezzo guidata dal dottor Francesco Morselli. Al vaglio le telecamere della zona.