Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perde il paracadute e lancia appello: "Chi lo ha visto?"

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Paracadutista perde la vela alla periferia di Arezzo dopo la procedura di emergenza durante un lancio e chiede aiuto per tornarne in possesso. Protagonista dell'episodio è un appassionato di Prato che si lancia spesso all'aeroporto di Arezzo in via Baracca. Domenica 20 maggio, ha avuto dei problemi, fortunatamente senza conseguenze: è atterrato con la vela di emergenza ma ha perso la vela (paracadute) principale, di color nero con due cassoni rossi (quella della foto). Ritiene che sia caduta nella zona di San Leo, dove è avvenuto il suo atterraggio. In più ha perso un altro pezzo che si stacca dalla vela di emergenza in fase di apertura, composto da un piccolo paracadute con dentro una molla metallica attaccato tramite una fettuccia bianca ad una piccola sacca. Essendo pezzi costosi, il paracadutista, chiede a chi li avesse trovati di contattarlo al numero: 3939257444