Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tribunale senza caffè, Comune rilancia bando per bar

La precedente gestione del bar

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Tribunale di Arezzo da sei mesi senza servizio ristoro, tra disservizi e malumori. Il Comune cerca di riaprire il bar e rilancia un bando di gara. Si parte da un affitto di 800 euro il mese, dopo che il precedente canone di 2450 sostenuto dalla precedente gestione si era rivelato esoso. Il meccanismo del rialzo anni fa aveva reso impossibile l'impresa di tenere in piedi il caffè e a fine 2017 la concessione era giunta al capolinea. Il piccolo locale di 45 metri quadrati e con orario di apertura limitato all'attività degli uffici giudiziari, non poteva avere un affitto così oneroso. Il vuoto si è fatto sentire a palazzo di giustizia e ora via alle domande fino all'11 giugno. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 24 MAGGIO