Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furto e lancio di piatti nell'ex ristorante: 3 ventenni arrestati e una 15enne nei guai

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Ancora furti e vandalismo all'ex ristorante Il Torrino di Arezzo. Tre arrestati e una minorenne denunciata: questo il bilancio del movimentato pomeriggio di martedì 3 luglio. Personale dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura è intervenuto nei pressi del ristorante dismesso dove un'autovettura parcheggiata aveva destato sospetti: in precedenza un vicino aveva sentito rumori e schiamazzi e avvisato l'ex gestore.  Nell'auto c'erano 4 giovani, 3 ventenni e una quindicenne, che si erano introdotti all'interno della struttura rompendo una porta in vetro a colpi di bastone e avevano già compiuto all'interno diversi danneggiamenti. Gli atti vandalici avevano colpito soprattutto le zone della cucina ove veniva riscontrata la rottura di numerosissimi piatti. Inoltre i giovani si erano accaniti nei confronti di arredi, mobili, trovati completamente divelti, e attrezzature di cucina. Gli uomini delle Volanti effettuavano inoltre una perquisizione sull'autovettura utilizzata dal gruppo al cui interno veniva trovato un palmare trafugato da dentro il locale. Per questi motivi i 3 ragazzi maggiorenni, S.G.M., P.I.G. e P.A.D. rispettivamente di 20, 19 e 22 anni, venivano tratti in arresto per furto e danneggiamento aggravato mentre la quindicenne veniva denunciata in stato di libertà ed affidata ai minori.