Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Si perdono in montagna: salvati due ventenni

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Sono rimasti bloccati in una zona impervia, a quota 1.700 metri, sulle pendici del monte Borgà. Un ragazzo e una ragazza casentinesi, entrambi ventenni, sono stati salvati dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico del Friuli Venezia Giulia che, nella tarda serata di sabato 11 agosto, sono riusciti a raggiungerli dopo averli localizzati grazie al loro telefono cellulare. L'allarme è scattato intorno alle 20. Dopo più di due ore gli escursionisti sono stati raggiunti nel punto in cui erano stati sorpresi dal buio, sul versante meridionale della montagna che si trova nel territorio del comune di Erto, centro della provincia di Pordenone. Impauriti e infreddoliti, sono stati accompagnati prima a un vicino rifugio e quindi a valle, dove sono arrivati intorno all'una di notte.