Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Operaio gravissimo folgorato vicino al santuario

default_image

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Un operaio di 33 anni è gravissimo in seguito ad una scarica elettrica che lo ha folgorato mentre lavorava in un impianto nei pressi del santuario delle Vertighe. E' successo poco prima delle 16 a Monte San Savino e sul posto è intervenuto il 118. L'uomo, pare dell'Abruzzo, è stato trasportato in codice rosso alle Scotte di Siena con l'ambulanza. E' stato sottoposto a massaggio cardiaco e le sue condizioni apparivano serie. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri e il servizio della Asl che si occupa di sicurezza nei luoghi di lavoro. Pare che l'operaio fosse impegnato a scendere un palo metallico dal camion e il palo ha toccato la linea alimentata. E'  della provincia dell'Aquila, di Pescocostanzo.