Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aggredita da due stranieri davanti casa

Via Ticino in zona Saione

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

E' stata aggredita davanti casa e davanti al figlio di appena 13 anni. Brutta, bruttissima avventura per Francesca, regista Rai di ritorno venerdì 7 settembre dopo una settimana di lavoro. La zona è sempre la stessa, Saione, il quartiere della paura, dove Francesca abita insieme alla madre. Secondo quanto riportato nella denuncia, la donna è stata aggredita da due stranieri che hanno tentato di strapparle di mano il cellulare dopo che i due uomini l'avevano vista fare una foto. "Mi hanno spintonata, ho avuto paura soprattutto per mio figlio", racconta Francesca nella denuncia. La donna è stata soccorsa anche da un'ambulanza per una crisi d'ansia.