Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladri arrestati dopo furto di monete e ori in abitazione

Esplora:

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

In piena notte, la Squadra Volanti della Questura di Arezzo ha proceduto all'arresto di 2 rumeni sorpresi in flagranza di un furto commesso all'interno di un garage in via Marco Perennio. Alle 3 della scorsa notte una pattuglia della Polizia, nel corso della consueta attività di controllo del territorio, notava due individui uscire in bicicletta da una traversa di via Marco Perennio. I due, alla vista della Volante, cercavano di dileguarsi ma venivano bloccati dagli agenti per un accurato controllo. Da una perquisizione personale venivano rinvenuti, custoditi in uno zaino, tutti oggetti utili per la commissione di furti con scasso come cacciaviti, tronchesi, lastre in plastica utilizzate per apertura di porte, passamontagna e torcia elettrica. Nello zaino portato dall'altro soggetto rumeno venivano invece trovati oggetti di verosimile provenienza furtiva quali monete da collezione e un orologio in oro.  Da un rapido sopralluogo effettuato nelle vicinanze del luogo del controllo, gli operatori della Volante riuscivano a risalire ad un garage dove i due avevano appena compiuto il furto e dopo aver contattato il proprietario, venivano riconsegnati allo stesso gli oggetti trafugati. I due, già gravati da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati per furto aggravato in abitazione e possesso di oggetti atti allo scasso e trattenuti presso le camere di sicurezza della Questura in attesa di processo per direttissima.