Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mamma dimentica di prendere la figlia alla fermata del bus: denunciata

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Mamma si dimentica di andare a prendere la figlioletta di 10 anni alla fermata del bus, dopo alcune ore viene rintracciata dalla Polizia Municipale, in stato confusionale, e viene denunciata per abbandono di minore. E' successo a Foiano della Chiana ieri, mercoledì 21 novembre.  Erano le 13,45 quando il conducente dello scuolabus ha comunicato telefonicamente al comando della polizia municipale che a prendere la piccola non c'era nessuno. Inutili i tentativi di contattare telefonicamente la donna, una trentenne. A vuoto anche i tentativi di avvisarla suonando il campanello. La bimba è stata presa in affidamento dagli agenti, al comando, dove ha mangiato. Poi i compiti e lo svago, in compagnia di una vigilessa. Mobilitati anche i carabinieri per rintracciare la donna negli ospedali. Si temeva il peggio. La svolta solo quando la donna, alla fine, ha aperto la porta ai vigili. Si era addormentata, dopo aver preso dei farmaci. E' intervenuto anche il 118.