Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Riciclaggio, Finanza arresta 4 persone e 12 indagati: sequestrati 25 milioni

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Sgominata  dalla Guardia di Finanza una associazione per delinquere, caratterizzata da elevata spregiudicatezza negli affari, finalizzata alla commissione di reati tributari, bancari e di riciclaggio, con il sequestro di 14 società e beni per un valore complessivo di circa 25,5 milioni di euro. Ne dà notizia il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Arezzo che sta eseguendo - su tutto il territorio nazionale - un'ordinanza di custodia cautelare personale, emessa dal Tribunale di Arezzo su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 13 soggetti. Nel dettaglio, 4 soggetti risultano destinatari della misura cautelare degli arresti domiciliari, ulteriori 9 sono stati interdetti dal ricoprire incarichi direttivi in imprese e altri 3 soggetti risultano indagati a piede libero.   I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, che si terrà in data odierna, alle ore 11,00, presso la caserma sede del Comando Provinciale Guardia di Finanza ubicata ad Arezzo, via Società Operaia n. 13, alla presenza del Procuratore Capo di Arezzo e del Comandante Regionale Toscana della Guardia di Finanza.