E45, furto nel cantiere e camion  forzano ancora il blocco sul Puleto

PIEVE SANTO STEFANO

E45, furto nel cantiere e camion forzano ancora il blocco sul Puleto

14.03.2019 - 11:26

0

Sul Puleto accade oramai di tutto. Sia nel viadotto stesso che nel cantiere attiguo. E’ scomparso, quindi sostanzialmente rubato, uno dei due gruppi elettrogeni che serviva ad alimentare il doppio impianto semaforico; in pratica, quello che deve scattare nel caso il sensore radar di terra avverte vibrazioni anomale sul viadotto. Dopo il transito continuo di mezzi pesanti - sono considerati tali nella prescrizioni tutti quelli con portata complessiva superiore alle 3,5 tonnellate - ora ci sono stati anche dei furti all’interno del cantiere ubicato nei pressi dello svincolo di Canili: il primo, percorrendo la E45 in direzione nord, in territorio romagnolo. Il colpo sarebbe stato messo a segno durante il weekend (forse sabato notte) e la ditta, con sede a Città di Castello, si sarebbe accorta della mancanza solamente alla ripresa dell’attività: il lunedì.

Situazione complessa quella che sta vivendo la E45: sono diversi, purtroppo, i mezzi pesanti che cercano di attraversare il viadotto del Puleto nonostante serrati restano i controlli da parte della Polstrada. Si parla di una media giornaliera di circa due sanzioni; una volta fermato, però, spesso la cifra della multa aumenta poiché vengono contestate altre irregolarità. Non solo conducenti stranieri, come può sembrare, bensì anche tanti italiani: la colpa non può essere sicuramente data alla scarsa segnaletica installata da parte di Anas.

I cartelli del divieto di transito ai mezzi con portata complessiva superiore alle 3,5 tonnellate, in entrambe le direzioni, sono ben visibile già 50 chilometri prima del Puleto. In tanti vengono fermati altri, però, riescono a farla franca raggiungendo la meta di destinazione. Numerose, poi, sono le segnalazioni quotidiane di infrazioni di questo tipo anche da parte di testimoni che spesso documentano tutto nelle pagine social. Un fenomeno, però, difficile anche da arginare a meno che non arrivi l’indicazione che gli svincoli di Canili e di Valsavignone debbano essere controllati dalle forze dell’ordine H24. Forse, può essere l’unica soluzione per arginare il problema. Davide Gambacci

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

(Agenzia Vista) Roma, 19 settembre 2019 Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intevenuto a Unica, la festa di Articolo 1 - Mdp. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Roma, 19 set. (askanews) - Nasce all'Università Luiss di Roma il nuovo Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale, che, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti offre l'accesso al praticantato e agli esami da giornalista professionista con 11 borse di studio in palio. Alla presentazione, grandi firme ed ex allievi hanno raccontato il giornalismo del futuro. Nonché il direttore ...

 
"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

Stia

"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

"Il fabbro non è una figura professionale riconosciuta e stiamo lavorando (insieme ad un’agenzia formativa) per farla inserire nel catalogo delle figure professionali. Anche ...

31.08.2019

La Compagnia del Polvarone al Ferragosto Puggiulino con la commedia "La calunnia è un venticello"

Arezzo

Compagnia del Polvarone: in scena "La calunnia è un venticello"

Tradizionale appuntamento del Ferragosto Puggiulino di Arezzo con la Compagnia del Polvarone, che come consuetudine da alcuni anni presenta proprio a Le Poggiola l’anteprima ...

16.08.2019

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

Dal 17 al 24 agosto

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

La musica polifonica internazionale si incontra ad Arezzo: dal 17 al 24 agosto, la Fondazione Guido d’Arezzo rinnova l’appuntamento con il Concorso Polifonico Internazionale ...

11.08.2019