Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spacciatori insidiano studenti durante gara di orienteering al Pionta

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Pusher, assuntori e droga disorientano gli studenti durante la gara di orienteering organizzata al Pionta. Sono anche intervenuti i carabinieri dopo la richiesta degli insegnanti. Ad alcuni giovanissimi sportivi degli istituti scolastici è anche stato proposto l'acquisto di dosi di fumo. Durante la corsa c'è addirittura chi si è trovato di fronte gli assuntori mentre si iniettavano droga in vena. Ennesima circostanza in cui il degrado del colle di Arezzo si è mostrato in tutta evidenza. E' successo in occasione della manifestazione scolastica sportiva organizzata dal provveditorato assieme al Comune di Arezzo. Sul posto due pattuglie dei carabinieri e anche la consigliera comunale Mery Cornacchini per accertarsi personalmente di quello che stava accadendo tra i viali del parco. Partecipavano otto scuole del territorio e 250 ragazzi.  ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DELL'8 MAGGIO