Causa contro Anas per guard rail sul Puleto: camionista morì

E45

Causa contro Anas per guard rail sul Puleto: camionista morì

19.05.2019 - 08:57

0

Causa civile contro Anas per il guard rail del viadotto Puleto e le condizioni di sicurezza al momento dell'incidente del novembre 2016 quando un autoarticolato sfondò la barriera e precipitò di sotto: un pauroso volo nel vuoto. La ditta di trasporti di Roma per la quale lavorava il camionista rumeno morto nell'incidente, ha citato per danni la società delle strade, che ha deciso di costituirsi: non è ancora fissata la data della prima udienza.

Al centro dell'iniziativa legale le protezioni laterali, ma si dovrà accertare se non trattennero il mezzo pesante perché era impossibile per velocità, energia e angolatura dell'impatto, o se il guard rail - del tipo ormai superato dalle normative - era inaffidabile. Nella relazione degli ingegneri della procura che a gennaio 2019 ha fatto scattare il sequestro del viadotto e l'inchiesta penale (cinque indagati per omessa manutenzione) sono state individuate gravi criticità nel fissaggio delle barriere. Un elemento che insieme ai famosi appoggi deteriorati è stato alla base del provvedimento. Ma l'ispezione dei consulenti della procura di Arezzo è successiva di due anni alla tragedia costata la vita al camionista rumeno che precipitò con il carico di dolci. I parapetti erano deteriorati anche allora?

Va sottolineato che per quanto non più a norma, per legge le barriere possono rimanere posizionate fino al momento in cui si interviene con i lavori sui tratti stradali. Ma la sicurezza deve essere assicurata. Sul Puleto e sul Tevere IV i guard rail saranno sostituiti nel corso delle opere cantierizzate. Sul Puleto, con i lavori stoppati per l'incidente probatorio, si va verso una proroga della super perizia, che sta sforando i tempi. Non si parla ancora di una riapertura a breve per il traffico pesante.

Intanto nei giorni scorsi la carcassa del camion volato di sotto è stata recuperata e ci sarà contenzioso legale anche sui costi della rimozione: a carico della ditta o di Anas? Per ora ha provveduto la società delle strade.

ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 19 MAGGIO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Microchip temporale", i Subsonica riscrivono la loro storia

"Microchip temporale", i Subsonica riscrivono la loro storia

Milano, 19 nov. (askanews) - Da "Microchip emozionale" a "Microchip temporale". Il nuovo album dei Subsonica (in uscita il 22 novembre) regala un viaggio nel tempo e dà nuova vita un disco che 20 anni fa segnò un'epoca. Non un tributo all'album che decretò il successo della band torinese nel 1999, ha spiegato Samuel, ma la ricerca di nuove prospettive, grazie alla collaborazione con 14 giovani ...

 
Di Maio: "M5s ha bisogno di ripensarsi. Uscire dai palazzi e stare in mezzo alla gente"

Di Maio: "M5s ha bisogno di ripensarsi. Uscire dai palazzi e stare in mezzo alla gente"

(Agenzia Vista) Roma, 18 novembre 2019 Di Maio: "M5s ha bisogno di ripensarsi. Uscire dai palazzi e stare in mezzo alla gente" Il capo politico M5s, Luigi Di Maio, su Facebook: "Il MoVimento in questa fase ha bisogno di ripensarsi. Io credo che ce la possiamo fare solo in un modo: uscire dai palazzi per stare più insieme alla gente. È un appello che faccio a tutto il MoVimento. Non fermiamoci. ...

 
Flash Mob delle sardine a Modena, il time lapse

Flash Mob delle sardine a Modena, il time lapse

(Agenzia Vista) Roma, 18 novembre 2019 Flash Mob delle sardine a Modena il time lapse In settemila al flash mob sotto la pioggia a piazza grande a Modena. I promotori: "Dedichiamo questa piazza a Liliana Segre". La manifestazione inventata da 4 giovani Bolognesi e radunatasi per la prima volta la settimana scorsa a Bologna, ora a Modena ha fatto il bis e si è radunata per contestare l'arrivo di ...

 
"L'ufficiale e la spia", Seigner: contro razzismo e fake news

"L'ufficiale e la spia", Seigner: contro razzismo e fake news

Roma, (askanews) - Un'accurata ricostruzione, la storia di come un singolo uomo possa superare ogni barriera in nome della giustizia, un monito per il futuro in un momento in cui l'antisemitismo ha ripreso piede: il film di Roman Polanski "L'ufficiale e la spia", nei cinema dal 21 novembre, è questo e molto altro. A Roma il produttore Luca Barbareschi e l'attrice Emmanuelle Seigner, moglie del ...

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019