Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il sindaco chiede l'autopsiasul cane legato al cancello

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Il sindaco di Cortona, Luciano Meoni, ha chiesto alla Asl e agli uffici comunali di andare a fondo sul caso del cane trovato morto legato al cancello del mattatoio comunale di Ossaia. E' una femmina e si trova nella cella frigorifera del canile. Il sindaco chiede l'autopsia, che dovrà accertare se il decesso dell'animale è avvenuto per gli stenti o per un tumore mammario che il cane aveva. "Ho chiesto la collaborazione di tutti i cittadini - aggiunge Meoni - per risalire all'autore del vile gesto. Nella zona le telecamere ci sono ma non funzionano, altrimenti si sarebbe scoperto subito chi ha lasciato lì il cane. Abbiamo presentato denuncia come Comune." Le indagini sull'abbandono e sulla morte della cagnetta sono in corso.  ARTICOLO DI FRANCESCA MUZZI E LILLY MAGI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 26 GIUGNO