Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Banca Etruria, Meloni interroga. Codacons: risarcire piccoli investitori

In fumo soldi dei piccoli investitori

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Nuova Banca Etruria, caso in Parlamento. Un tweet contro Matteo Renzi firmato Giorgia Meloni che anticipa un'interrogazione parlamentare, il giudizio negativo del sindaco Ghinelli, quello dei sindacati dei dipendenti della Banca - in gran parte possessori di azioni e obbligazioni subordinate - e il Codacons che chiederà il risarcimento per i piccoli investitori. La Nuova Banca Etruria potrebbe essere anche trascinata in tribunale, con Francesco Macrì (Fratelli d'Italia che chiede alla Procura di attenzionare la situazione). Un'altra convulsa giornata dopo l'entrata in vigore del decreto salva banche. Al centro di tutto ci sono loro, gli azionisti e i sotto scrittori di obbligazioni subordinate che domenica sera hanno visto andare in fumo i loro soldi. Ci sono i risparmi di una vita, di chi li aveva messi da parte per far studiare figli o nipoti, soldi di privati, investimenti di aziende. Tutto sparito per decreto. Per Adusbef e Federconsumatori il salvataggio delle quattro banche ha bruciato qualcosa come 1,2 miliardi di euro. Solidarietà ai risparmiatori dai dipendenti di Banca Etruria, molti di loro coinvolti nello stesso problema dei bond. Prima uscita pubblica dall'ad Bertola il 2 dicembre per l'inaugurazione della mostra della Madonna Sarti a Casa Bruschi. ARTICOLI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 27 NOVEMNRE