Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cantarelli, via allo stato passivo: 500 creditori

default_image

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Prima udienza in tribunale per la formazione dello stato passivo della Cantarelli, dichiarata insolvente e in amministrazione straordinaria. Le istanze dei creditori sono oltre 500, adesso al vaglio dei giudici. Iniziata la verifica con le posizioni dei lavoratori, quindi si passerà ai fornitori e ai privilegiati. Lo stato dei conti al momento dell'insolvenza era di oltre 40 milioni di passivo e 20 di possibile attivo, quindi con uno sbilancio di 20. Con l'asta che viene incardinata (probabilmente entro marzo) si conta di reperire risorse per i creditori, a seconda delle classi di privilegio. La coperta sarà corta. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 3 MARZO